ATTENZIONE: Si comunica che a partire dalle ore 15 del 9 Maggio 2017 le pratiche di commercio, artigianato e ambiente di competenza del SUAP relative al Comune di Parma dovranno essere presentate attraverso la nuova piattaforma di inoltro e gestione pratiche della Regione Emilia-Romagna disponibile all'indirizzo accessounitario.lepida.it , prevista nell’ambito dell’Asse 2 del POR FESR 2014-2020.

 

 

Il servizio di Suap telematico permette a imprese e professionisti di generare dinamicamente, compilare e spedire online la documentazione necessaria a inviare un'istanza al SUAP del  Comune di Parma. Per accedere cliccare sul link qui sotto in base alla tipologia di pratica da presentare e autenticarsi inserendo le credenziali FEDERA oppure con la propra CIE (Carta d'Identità elettronica). Per informazioni sulla corretta configurazione del PC per l'autenticazione con CIE clicca qui

Avviso: per la presentazione al SUAP delle domande di Autorizzazione Integrata Ambientale e dei rinnovi, accedi al Portale IPPC-AIA, della Regione Emilia-Romagna, cliccando qui http://ippc-aia.arpa.emr.it

 


1) Compilazione online
Una volta autenticato, l'utente può non solo generare la modulistica ad hoc per i propri bisogni, ma anche compilarla online. L'integrazione dei servizi online con il sistema di autenticazione FedERa permette di importare automaticamente i dati anagrafici.

2) Invio online

Una volta compilati i dati, il sistema permette anche di inviarli sempre online all'Ente di competenza. L'invio è valido a tutti gli effetti di legge: l'utente riceverà una notifica dell'avvenuta ricezione sulla casella propria casella di posta elettronica certificata.

 


PAGAMENTO DEI DIRITTI DI SEGRETERIA E ONERI

Alcuni procedimenti online necessitano del pagamento dei diritti di segreteria, spese d'istruttoria ed altri eventuali oneri o contributi di costruzione. Nel caso il procedimento attivato richieda tale pagamento il servizio online andrà inserito come allegato copia della ricevuta di pagamento.

Dovrà essere quindi allegata alla pratica scansione della ricevuta di pagamento. Il pagamento può essere effettuato nei seguenti modi:

  1. Con bonifico bancario intestato a Parma Gestione Entrate S.p.A.: Banca Intesa Sanpaolo SpA – Cod. IBAN IT80 D030 6912 7650 0000 0044 193
  2. Allo sportello di Parma Gestione Entrate S.p.A. nel Centro Servizi al Cittadino presso il DUC – Largo Torello de Strada n. 11/A
  3. Alla sede di Parma Gestione Entrate S.p.A. - Viale Fratti, 56

Nella causale devono essere indicati i dati anagrafici del titolare/ragione sociale della Società.

Il pagamento delle SANZIONI ex art.6 comma 7 DPR 380/01 può avvenire con le stesse modalità.

Per maggiori dettagli sui pagamenti legati alle pratiche edilizie clicca qui.

Per maggiori dettagli legati alle pratiche amministrative commerciali clicca qui.

 


Come si usa il SUAP telematico

Con autenticazione - attraverso nome utente/password con livello di affidabilità ALTO, rilasciate dal Comune di Parma o da qualsiasi altro ente aderente a FedERA, il sistema di autenticazione della Regione Emilia Romagna. Gli utenti registrati sul sistema di autenticazione possono non solo generare la modulistica personalizzata, ma anche compilare l'istanza e inviarla online all'Ente di interesse. L'invio è valido agli effetti di legge. 

Per compilare/inviare è necessario autenticarsi fin dall'inizio della navigazione. Per autenticarsi, cliccare sul link posto ad inizio pagina.

Al termine della procedura di compilazione, il servizio richiede di firmare digitalemente la versione PDF della pratica. Cliccare quindi sul tasto firma, attendere l'avvio dell'applicazione e seguire le istruzioni fornite. Per firmare è necessario avere una firma digitale (smart card inserita nel lettore di smart card o token USB inserito nella presa USB) attiva sul proprio PC.

Si ricorda che per le pratiche di commercio e artigianato ogni singolo allegato da presentare all'interno della pratica non può avere un peso superiore ai 40 Mb se non diversamente specificato nel servizio online e nel complesso la somma degli allegato inseriti nella pratica non può superare i 48 Mb.

Tutta la documentazione della pratica (Pratica stessa e ricevuta di protocollazione) viene inviata alla casella PEC indicata durante la compilazione dell'anagrafica della persona autenticata al servizio.

 


Cosa serve per usare il SUAP telematico

Per procedere alla compilazione e all'invio online dell'istanza l'utente deve essere dotato dei seguenti strumenti:

 


Help Desk SUAP online per imprese e cittadini

Il servizio di Help Desk è rivolto a tutti i cittadini e tutte le imprese che utilizzano i servizi SUAP online.

Telefono: 0521 4 0521

E-mail: sos.suap@comune.parma.it

L'Help Desk prevede di trattare quesiti e situazioni relative alle funzionalità di base del sistema, agli aspetti informatici legati al servizio offerto, ai dettagli sulla compilazione delle domande, allo stato delle pratiche presentate, ai problemi di natura tecnica.
 
L'interazione con gli utenti dell'Help Desk è prevista in modalità multicanale: attraverso telefono ed email. I meccanismi di risposta possono prevedere risposte dirette ed immediate, ridirezione a tecnici di competenza, ridirezione ad Enti di competenza e analisi della tipologia di domande.


Sulla base dell'esperienza che l'Help Desk maturerà nel rapporto con l'utenza, e di concerto con gli Enti, verranno pubblicate sul web le risposte alle domande più frequenti e un riassunto dell'attività.

FAQ del SUAP ONLINE PER LA PRESENTAZIONE DI PRATICHE DI COMMERTCIO E ARTIGIANATO (Regione Emilia Romagna) 

FAQ SULLA PRESENTAZIONE DELLE CIL ONLINE

 

ASSISTENZA ONLINE

Per una maggior livello di assistenza i tecnici del Comune possono effettuare l'intervento per la soluzione di problemi tecnici direttamente in modalità remota, ovvero collegandosi in modalità sicura e protetta alla postazione di lavoro che presenta problemi di compilazione e invio.

 


Per gli intermediari

La registrazione ai servizi online del Comune di Parma è individuale e legata alla persona fisica che funge da intermederio.
Il soggetto intermediario, che opera sul servizio online del SUAP per conto di un suo assistito e da cui ha ricevuta una procura speciale, necessita quindi di una sola coppia di nome utente/password.

 

Con questa unica coppia di nome utente/password l'intermediario può operare per tutti i suoi assistiti, ricevendo ogni volta procura speciale per la presentazione della pratica online.

Una volta autenticato, l'intermediario dovrà compilare i campi predisposti per la dichiarazione dei dati del soggetto per cui presenta la pratica e firmare digitalmente la modulistica PDF generata dal sistema.

L’intermediario deve, inoltre, scannerizzare il documento di procura speciale firmato dal titolare/legale rappresentane dell'impresa e allegarlo alla pratica online.
Devono anche essere scannerizzati e caricati nella pratica i documenti a firma dei progettisti e gli allegati richiesti ai fini della completezza della pratica con la firma dell’impresa, fermo restando la priorità dei documenti elettronici firmati digitalmente.

Il modello di delega per le pratiche di commercio e artigianato è scaricabile a fondo pagina.

La procura per la CIA edilizia è invece intergrata nella modulistica generata dal servizio online.