Le domande inviate entro le 23:59 del 14/06/2020 verranno considerate presentate entro i termini del bando. Le domande inviate dalle 00:00 del 15/06/2020 verranno considerate fuori termine.

Tramite questo servizio online è possibile presentare la domanda di iscrizione per i centri estivi della fascia 3-6 anni per l'estate 2020. All'interno del servizio sarà possibile caricare il modulo di domanda compilato in ogni sua parte scaricabile a fondo pagina. Verrà inoltre visualizzata la retta di ciascun turno settimanale calcolata sulla base dell'ISEE valido a marzo 2020 depositato per i servizi educativi frequentati durante l'A.S. 2019/20. A fondo pagina è possibile consultare il bando con indicati i turni, le struttire attive e gli accorpamenti.

L’utilizzo del servizio è semplice e guidato in ogni sua fase, per permetterne a tutti l’utilizzo. I requisiti minimi per l’utilizzo del servizio online sono:

  • Essere in possesso del Nome Utente e della Password FedERA con livello di affidabilità ALTO (A) rilasciate dal Comune di Parma, credenziali SPID o credenziali per l'accesso al Fascicolo Sanitario Elettronico
  • Essere in possesso di un numero di cellulare (per la ricezione di SMS)
  • Essere in possesso di una casella mail

Sempre all'interno del servizio è possibile caricate tutti i documenti necessari al completamento della pratica.

Una volta inviata con successo la pratica controllare la ricevuta di conferma sulla propria casella di posta elettronica.

La pratica può essere inviata e protocollata solo se completa di tutte le sue parti.

Il tasto PROTOCOLLA E INVIA DOMANDA presente alla fine della compilazione si attiva solo se tutti i dati sono stati inseriti e se si è presa visione del documento di riepilogo scaricabile a fondo pagina. Anche il documento di riepilogo è consultabile solo se tutti i dati sono stati inseriti e non vengono segnalati errori.

Una volta inviata definitivamente la domanda il servizio restituisce un numero di protocollo e una ricevuta scaricabile, contestualmente viene inviata una mail all’indirizzo dichiarato recante il numero di protocollo e copia delle ricevuta. Solo il possesso del numero di protocollo e la ricezione della mail garantiscono l’effettivo buon esito dell’invio.

In caso di mancata ricezione della mail nei minuti successivi all'invio per altri problemi o richiesta di informazioni sul bando: