header1   header3
HOME PAGE
Organismi Partecipati
 -SocietÓ
 -Altre Forme Gestionali
 -Enti di secondo grado
Il Gruppo
Link
Governance
Atti Comune di Parma
Obblighi di trasparenza
Piano Operativo di Razionalizzazione
Evoluzione della razionalizzazione Partecipate
Albo candidature
Gare d'appalto
Alienazioni
Anticorruzione e Trasparenza
 -Triennio 2015/2017
Contatti
AREA RISERVATA
Homepage Partecipazioni Societarie

Obiettivi prioritari dell'Amministrazione Comunale sono il riordino del sistema delle aziende di servizi pubblici locali (servizio idrico integrato, energia, rifiuti, trasporti, ecc.) e l'avvio di progetti di riorganizzazione della macrostruttura amministrativa verso nuove forme gestionali di alcuni servizi e attività a carattere produttivo (farmacie comunali, mercato generale, ecc.).

Il riordino del sistema delle aziende di servizi pubblici locali risponde alla finalità di raggiungere dimensioni e assetti societari, gestionali e operativi tali da consentire la competitività in un contesto di progressiva liberalizzazione dei mercati; fornire servizi di qualità a costi "sostenibili" in un quadro normativo che vede l'applicazione a tutti i servizi pubblici di tariffe a copertura integrale dei costi di gestione; migliorare la qualità per mantenere la competitività del sistema economico locale; avviare processi di progressiva privatizzazione.

Con l'esternalizzazione della gestione di servizi e attività a carattere produttivo e la costituzione di strutture aziendali esterne si perseguono obiettivi quali flessibilità funzionale e organizzativa; utilizzazione ottimale delle risorse umane;A migliori standard di servizio qualitativi e quantitativi; coinvolgimento di altri soggetti pubblici e privati che garantiscano l'apporto di conoscenze, competenze e professionalità specifiche; strutture "dedicate" alla specifica attività e caratterizzate da flessibilità gestionale e operativa.

Le partecipazioni societarie del Comune di Parma si estendono ad altri settori di intervento, dalle infrastrutture di trasporto e comunicazione agli insediamenti industriali e fieristici, dalle reti e servizi telematici ai servizi alle imprese, dalla promozione territoriale alla formazione. Viste nel loro complesso esse possono essere lette come tanti nodi di una rete di supporto al sistema economico locale.

Il Comune ha avuto un ruolo importante nella loro costituzione e nel loro sviluppo con grandi investimenti di risorse pubbliche. Ora non è più tanto importante la partecipazione societaria, quanto la domanda istituzionale di intervento espressa dal Comune stesso rispetto ai servizi che queste aziende possono fornire. In altri termini è l'utilizzo che di queste aziende può essere fatto il vero oggetto della politica dell'Ente.

Il Comune assieme agli altri soggetti promotori può contribuire alla "messa in rete" di queste società/enti per le politiche di sviluppo integrato, utilizzando i nuovi strumenti di intervento.

Questi obiettivi hanno guidato la recente riproAgettazione della struttura organizzativa del Comune di Parma dove, in posizione di staff rispetto alla Direzione Generale, è stato collocato il Servizio Partecipazioni Societarie.

Ambiti di intervento del Servizio Partecipazioni Societarie sono:
1. Gestione dei rapporti con le società partecipate dal Comune di Parma e altre forme associative;
2. Servizi pubblici locali (SPL): attività di regolazione, controllo, forme e modelli gestionali;
3. Attività di reporting, informazione, comunicazione dati società partecipate, valutazione e valorizzazione del patrimonio mobiliare;
4. Nuovi progetti.


Le linee di attività sono riassumibili some segue:
NR. LINEE DI ATTIVITA' DESCRIZIONE
1 gestione rapporti società partecipate a) adempimenti civilistici:
- deleghe assembleari
- nomine/designazioni organi sociali
- gestione o.d.g. assemblee
b) gestione rapporti finanziari e relativi atti amministrativi
c) coordinamento tra società partecipate e strutture interne
2 regolazione/controllo spl a) collAaborazione nell'elaborazione dei contratti di servizio tra comune e società di gestione spl
b) riferimenti informativi delle società di gestione spl
c) gestione rapporti con forme associative per la gestione di spl (accordi di programma, convenzioni, agenzia di ambito)
d) aggiornamento e adeguamento normativo
3 informazione/comunicazione partecipazioni a) costruzione report periodici dati società partecipate
b) analisi di bilancio
c) valutazioni patrimonio mobiliare
4 nuovi progetti a) trasformazione forme gestionali pubblici servizi
b) esternalizzazioni/outsourcing/ privatizzazioni