venerdì 23 agosto 2019

Online il servizio per la determinazione delle rette

Non più perdite di tempo e code agli sportelli: dal 26/8/2019 al 30/9/2019 la richiesta di rette agevolate per i servizi educativi sarà esclusivamente ONLINE accedendo al sito del Comune di Parma.
rette_online

Accedendo al sito del Comune di Parma nella sezione Servizi Educativi all'indirizzo: http://www.servizi.comune.parma.it e utilizzando

  • le credenziali SPID
  • le credenziali FedERA già possedute dall’utente

 Se non si è in possesso di alcuna credenziale di accesso è necessario richiedere le credenziali SPID, seguendo i passaggi sotto indicati:

  1. Registrarsi online sul sito http://www.servizi.comune.parma.it nella sezione “Credenziali SPID”. Si precisa che la procedura richiede tra i dati obbligatori un indirizzo email valido ed un numero di cellulare.
  2. Una volta eseguita la registrazione occorre attivare le credenziali, recandosi, muniti di documento di riconoscimento, presso gli sportelli del DUC, in L.go Torello de Strada 11/a, dal lunedì al sabato, negli orari di sportello oppure presso il servizi di sportello digitale della Biblioteca Civica (Nel Centro Cinema L.Ventura, via d’Azeglio) negli orari di apertura al pubblico (lunedì e mercoledì 14 – 18, sabato 9 – 13).

Si precisa che la procedura richiede tra i dati obbligatori un indirizzo email valido ed un numero di cellulare.

Se si è in possesso delle credenziali di accesso (SPID/FEDERA) si può procedere alla presentazione della domanda di determinazione retta online.

La procedura richiede, oltre ai dati anagrafici del richiedente, i requisiti economici contenuti nell’attestazione ISEE in corso di validità rilasciata da INPS.

Si precisa che l’attestazione ISEE deve essere in corso di validità (con scadenza 31/12/2019) e non deve contenere omissioni e/o difformità che, se presenti, determineranno il rigetto della richiesta di retta agevolata.

Al termine della compilazione il sistema produrrà una ricevuta, in formato pdf, con numero di protocollo che attesta l’avvenuto inoltro della domanda che, verrà inviata, contestualmente, anche all’indirizzo mail indicato nella domanda.

Si precisa che la mancata ricezione della mail, contenente la ricevuta ed il relativo numero di protocollo, indica che la pratica non è andata a buon fine, quindi è necessario verificare la corretta compilazione e invio della domanda.

Sul sito del Comune di Parma saranno pubblicati i punti di assistenza agli utenti per la presentazione online delle richieste di rette agevolate.

 

ll servizio permette di inviare direttamente online la richiesta di iscrizione al servizio mensa per la scuola primaria e secondaria di primo grado oltre all'invio dei dati ISEE per la determinazione della retta.

L’utilizzo del servizio è semplice e guidato in ogni sua fase, per permetterne a tutti l’utilizzo. I requisiti minimi per l’utilizzo del servizio online sono:

  • Essere in possesso del Nome Utente e della Password FedERA con livello di affidabilità ALTO (A) rilasciate dal Comune di Parma, credenziali SPID o credenziali per l'accesso al Fascicolo Sanitario Elettronico
  • Essere in possesso di un numero di cellulare (per la ricezione di SMS)
  • Essere in possesso di una casella mail

Sempre all'interno del servizio è possibile caricate tutti i dati e i documenti necessari al completamento della pratica.

Una volta inviata con successo la pratica controllare la ricevuta di conferma sulla propria casella di posta elettronica contenete la retta calcolata.

La pratica può essere inviata e protocollata solo se completa di tutte le sue parti.

Il tasto PROTOCOLLA E INVIA DOMANDA presente alla fine della compilazione si attiva solo se tutti i dati sono stati inseriti e se si è presa visione del documento di riepilogo scaricabile a fondo pagina. Anche il documento di riepilogo è consultabile solo se tutti i dati sono stati inseriti e non vengono segnalati errori.

Una volta inviata definitivamente la domanda il servizio restituisce un numero di protocollo e una ricevuta scaricabile, contestualmente viene inviata una mail all’indirizzo dichiarato recante il numero di protocollo e copia delle ricevuta. Solo il possesso del numero di protocollo e la ricezione della mail garantiscono l’effettivo buon esito dell’invio.

In caso di mancata ricezione della mail nei minuti successivi all'invio, per altri problemi o richiesta di informazioni sul servizio: